VILLAPIANA

Picchiano e rapinano anziana, in manette due giovani

Individuati dai carabinieri di Villapiana grazie a testimonianze

Due giovani, A.P, di 24 anni, cosentino, e C.D.N. (28), di Castrovillari, entrambi residenti a Spezzano Albanese, già noti alle forze dell'ordine per piccoli reati, sono stati arrestati dai carabinieri di Villapiana con l'accusa di rapina impropria e lesioni personali.
Entrambi, su disposizione della Procura di Castrovillari, sono stati posti agli arresti domiciliari.
I due sono accusati di una rapina consumata ai danni di anziana signora alla quale è stata strappata con forza, dopo averla colpita ripetutamente, la collana in oro che indossava al collo mentre stava all'interno di un esercizio commerciale. I due sono stati arrestati grazie ai riconoscimenti e alle dichiarazioni fornite da diversi testimoni, nonché alle immagini di videosorveglianza acquisite dai militari. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Trovato ordigno sul pontile, a due passi dalla spiaggia

Falso allarme bomba al pontile

di Domenico Latino