Nel Cosentino

Estradato in Usa l’ex governatore ritenuto un narcos

In manetta un anno fa a Paola

Estradato in Usa l’ex governatore ritenuto un narcos

Torna negli Usa l’ex governatore messicano ritenuto un narcos.

Infatti, è stata data esecuzione all’estradizione verso gli Stati Uniti d’America di Tomas Jesus Yarrington Ruvalcaba, nato in Messico il 7 marzo 1957, e destinatario di Red Notice emessa dalle Autorità per traffico di stupefacenti, riciclaggio, frode bancaria ed altro.

Tomas Yarrington Ruvalcaba, considerato un latitante di estremo rilievo per le Autorità americane, era stato arrestato il 9 aprile di un anno fa dalla squadra mobile di Cosenza, con il coordinamento del Servizio centrale operativo della polizia e il supporto della Mobile di Firenze.

Ruvalcaba è un politico messicano, che è stato iscritto al Partito Rivoluzionario Istituzionale. Fino al 1995, ha ricoperto la carica di sindaco di Matamoros, e dal 1999 al 2005 è stato governatore dello Stato di Tamaulipas.

Leggi l'intero articolo nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi