COSENZA

Autobus dell'Amaco sfonda negozio

Se l’è cavata con una bella dose di spavento una donna che si trovava sul marciapiede mentre l’autobus si è mosso nel tratto in discesa in prossimità di un incrocio

Autobus dell'Amaco sfonda negozio

Tragedia sfiorata ieri mattina poco dopo le tredici lungo corso Fera. Un autobus dell’Amaco, in avaria e senza passeggeri a bordo, fatti scendere non appena l’autista si è accorto del guasto, fermo da alcuni minuti ai bordi della carreggiata, si è mosso all’improvviso, per cause in corso d’accertamento, finendo contro la vetrina di un negozio che a quell’ora era chiuso. Il mezzo ha provocato qualche danno anche alla parete dell’edificio. Se l’è cavata con una bella dose di spavento una donna che si trovava sul marciapiede mentre l’autobus si è mosso nel tratto in discesa in prossimità di un incrocio. Sul posto sono intervenuti gli agenti della sezione infortunistica della Municipale. Il bus incidentato è stato rimosso dal carro attrezzi.(fra.ros.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi