tribunali chiusi

Avvocati in bici
da Rossano a Roma

Lo fanno per incontrare il ministro alla Giustizia Paola Severino per discutere della soppressione del Tribunale. A montare sulla sella della bicicletta intorno alle 9.30 con partenza dal Palazzo di Giustizia Mauro Mitidieri e Massimo Ruffo, due giovani avvocati del Foro di Rossano

tribunale rossano

In bicicletta da Rossano a Roma per incontrare il ministro alla Giustizia Paola Severino per discutere della soppressione del Tribunale. A montare sulla sella della bicicletta intorno alle 9.30 con partenza dal Palazzo di Giustizia Mauro Mitidieri e Massimo Ruffo, due giovani avvocati del Foro di Rossano. I due ciclisti sono seguiti da un camper che garantirà il riposo nelle soste. Percorreranno strade provinciali e nazionali con una media di 100 chilometri al giorno. Prima tappa Praia a Mare e a seguire Ponte Cagnano, Formia, Ostia e Roma. L'arrivo nella Capitale è previsto per martedì prossimo dove Mitidieri e Ruffo incontreranno il ministro Severino e le consegneranno un cortometraggio realizzato dai giovani avvocati dell'Aiga che illustra i vari disagi che avrebbero tutti gli avvocati del comprensorio nel raggiungere il Foro di Cosenza nell'eventualità di una soppressione del tribunale di Rossano. In evidenza lo stato disastroso delle strade da percorrere dai centri montani verso Cosenza e la mancanza di mezzi pubblici per raggiungere il Tribunale. Oltre al cortometraggio i due avvocati consegneranno al ministro Severino un dossier sulla storia del Tribunale di Rossano e sulla sua importanza per tutto il comprensorio. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi