Nel cosentino

Sequestrati quattro quintali di novellame

Il prodotto ittico era nascosto in un furgone a Corigliano, sanzionato il conducente.

Sequestrati quattro quintali di novellame

Quattro quintali di novellame di sarda, specie la cui pesca è vietata da una norma comunitaria, sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Corigliano Calabro. Il prodotto ittico, scoperto dai finanzieri nell'ambito dei servizi di controllo finalizzati ad assicurare il rispetto del divieto di cattura di specie ittiche vietate o sottomisura e delle normative igienico sanitarie a tutela dei consumatori, è stato trovato nascosto nella parte posteriore di un furgone.

Assieme al novellame, all'interno del mezzo, c'era altro pescato regolarmente trasportato. Al conducente del furgone sono state contestate sanzioni amministrative per un importo pari a 25 mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Nubifragio in città

Nubifragio in città

di Luana Costa