nel cosentino

Arrestati con 3 chili di "roba"

Gli arresti, eseguiti dal personale del Commissariato di Paola, scaturiscono dal ritrovamento in un box ed in un altro manufatto nella disponibilità dei fratelli Lenti di quasi tre chilogrammi di marijuana.

Taormina, servizi straordinari di controllo

Due persone, i fratelli Roberto e Marcello Lenti, di 59 e 56 anni, sono state arrestate dalla Polizia a Paola con l'accusa di detenzione illegale a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli arresti, eseguiti dal personale del Commissariato di Paola, scaturiscono dal ritrovamento in un box ed in un altro manufatto nella disponibilità dei fratelli Lenti di quasi tre chilogrammi di marijuana. I due fratelli sono accusati inoltre del furto aggravato di energia elettrica e di acqua. Quest'ultima, in particolare, veniva sottratta da un vicino stabile di proprietà del Comune di Acquappesa occupato abusivamente. Una terza persona, L.L., di 27 anni, é stata denunciata in stato di libertà per lo stesso reato. I due arresti sono stati fatti in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip di Paola su richiesta della Procura della Repubblica. I fratelli Lenti, su disposizione dell'autorità giudiziaria, sono stati condotti in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Via libera al nuovo stadio

Via libera al nuovo stadio

di Domenico Marino