Paola

Stanza trasformata in serra, in manette un 35enne

Aveva in casa dieci piante e 3,5 kg di marijuana già essiccata.

marijuana

I carabinieri della Compagnia di Paola, hanno arrestato S.M.F, 35enne di Paola, incensurato, che aveva trasformato una stanza della casa che aveva in affitto in una centrale di produzione di droga vegetale. Il reato contestato è quello di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Sequestrate 10 piante di marijuana in fase di coltivazione - di altezza compresa tra il metro ed i 50 cm - 10 grammi di hashish e 3,5 chilogrammi di marijuana già essiccata.

Le analisi condotte dal Laboratorio analisi sostanze stupefacenti dell'Arma hanno permesso di accertare che dal quantitativo di sostanza stupefacente sequestrata, sulla base del principio attivo contenuto nello stesso, avrebbero potuto essere ricavate circa 13.700 dosi da destinare alla vendita al dettaglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Via libera al nuovo stadio

Via libera al nuovo stadio

di Domenico Marino