Cosenza

Castrovillari, sfila il Carnevale

Corteo mascherato con gli studenti. Oltre 1.500 figuranti con le più importanti compagini folk siciliane

Castrovillari, sfila il Carnevale

CASTROVILLARI

Saranno gli studenti di tutte le scuole cittadine e la parata della gioia ad aprire la prima delle due sfilate (l’altra è in cartellone martedì pomeriggio) previste all’interno della 60. edizione del Castrovillari e Festival internazionale del folklore. Genitori, alunni ed insegnati guideranno la “parata della gioia” e, dopo il raduno previsto nella parte nord di Corso Garibaldi (Urban), il serpentone colorato raggiungerà il palco di Piazza Municipio. Tiziana La Vitola e Khadigia Russo procederanno, insieme ad Annarita Cardamone, alla premiazione dei bambini appartenenti alla classe 3.

A del primo circolo didattico di via Roma, i quali hanno realizzato il manifesto vincitore del “14 concorso artistico” legato alla kermesse carnascialesca del Pollino. Al 2. posto si sono classificati gli scolari della 4 B del Villaggio Scolastico ed al 3. le quarte C e D della Media Santi Medici. Il carnevale dei bambini è il principale investimento della Pro Loco diretta da Eugenio Iannelli, poiché saranno proprio i bimbi di oggi ad animare il carnevale del futuro. Un'edizione numero sessanta oggi pomeriggio entrerà nella sua fase più appassionante: oltre 1.500 figuranti partiranno da Via Polisportivo per sfilare su Corso Calabria e Corso Garibaldi. La Pro Loco ed il direttore artistico, Gerardo Bonifati, prevedono la presenza di tutti i gruppi folklorici della città (Pro Loco, Castruviddari e Città di Castrovillari), quindi 18 gruppi mascherati e le compagini folkloriche siciliane al quale è dedicato, quest’anno, il focus Sicilia. La manifestazione si inserisce a pieno titolo tra i carnevali storici d'Italia. Il riconoscimento è avvenuto lo scorso anno dal Mibact ed ancora è stato inserito dal Touring Club, tra i 10 più importanti del meridione.

Nella città blindata sarà imponente la macchia dell’ordine pubblico messa in campo dal vice questore aggiunto, dottor Leonardo Papaleo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi