cosenza

Aggredisce a colpi d'ascia lo zio che gli negava ai soldi

La vittima 84enne ha trovato rifugio da alcuni vicini di casaI carabinieri sospettano precedenti violenze tra i due parenti

Aggredisce a colpi d'ascia lo zio che gli negava ai soldi

La strada stretta sale fino alle ultime curve prima d’aprirsi nella contrada “Sotto Preventorio”, periferia meridionale di Cosenza. È un sentiero interminabile quello che si arrampica fino a un grumo di case sparse in mezzo ai terreni che s’allungano ai confini del dolore. È lì che, l’altra sera, è cominciata la discesa agli inferi di un cinquantaquattrenne falegname, attualmente disoccupato, che, scagliandosi contro lo zio pensionato ottantaquattrenne, l’avrebbe ferito al capo con un’ascia.

Leggi qui il resto dell'articolo: http://edicoladigitale.gazzettadelsud.it/gazzettasud/includes/shop/

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi