cosenza

La vergogna corre lungo 16 chilometri di rotaie

Dallo scorso 6 dicembre è chiusa la galleria "Santomarco" sulla Paola-Cosenza

La vergogna corre lungo 18 chilometri di rotaie

La vergogna è deragliata in mezzo a quei sedici chilometri più lunghi della rete ferroviaria italiana. Sedici chilometri che trent’anni fa furono scavati nelle viscere dell’Appenino paolano per accorciare le distanze da Cosenza a Paola. Distanze che da un mese si sono improvvisamente dilatate perchè in quel tunnel i treni locali non entrano più dal 6 dicembre, il giorno dell’incidente al regionale numero 3742 Cosenza-Paola-Reggio Calabria. Da allora la galleria “Santomarco” è sotto sequestro per ordine della magistratura.

Leggi qui il resto dell'articolo: http://edicoladigitale.gazzettadelsud.it/gazzettasud/includes/shop/

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi