Cassano allo Jonio

Fatto brillare un ordigno bellico

La granata d'artiglieria da 100 millimetri risalente alla seconda guerra mondiale è stata disinnescata nei pressi del torrente Raganello.

foto gazzetta del sud

Si sono svolte a Cassano allo Jonio, nei pressi del torrente Raganello, le operazioni di disinnesco dell'ordigno bellico trovato la settimana scorsa in contrada "Morzidoso". Si trattava di una granata d'artiglieria da 100 millimetri risalente alla seconda guerra mondiale di fabbricazione cecoslovacca utilizzata dall'Esercito italiano.

A trovare l'ordigno era stato un agricoltore mentre effettuata dei lavori sul suo terreno. La granata è stata fatta brillare dai militari della Compagnia del Genio guastatori della caserma "Ettore Manes" di Castrovillari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi