Cosenza

Ospedale, svolta bipartisan

Il sindaco Occhiuto sembra intenzionato a condividere la soluzione della Regione. Vaglio Lise diventa l’ipotesi più concreta come sito del nuovo presidio.

mario occhiuto, sindaco cosenza

Alla fine, tutti i dubbi e, soprattutto, le resistenze del sindaco Mario Occhiuto sembrano superate. Per il nuovo ospedale tutte le strade, ormai, portano a Vaglio Lise. Mario Oliverio ha fissato entro fine anno la chiusura del confronto sul sito, e Mario Occhiuto ha aperto all’ipotesi. La discussione è stata segnata dall’illustrazione dello studio di fattibilità da parte dell’ingegnere regionale Pasquale Gidaro. Una ricerca che conferma la più facile accessibilità dell’area sia in termini automobilistici sia di trasporto pubblico.

Il nuovo ospedale a Vaglio Lise permetterà, secondo il consigliere regionale del Pd, Carlo Guccione (che è anche consigliere comunale de “La grande Cosenza”), anche di avviare un più vasto progetto di rigenerazione urbana che dovrebbe coinvolgere non solo il vasto quartiere di via Popilia ma, più in generale, tutta l’area urbana. E Guccione non ha risparmiato l’ironia sulla retromarcia di Occhiuto: «Il sindaco passerà alla storia per aver realizzato il programma amministrativo della Grande Cosenza».

L'articolo completo nell'edizione in edicola oggi della Gazzetta del Sud.

Clicca qui per acquistare la tua copia digitale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi