TREBISACCE

L'inferno di notte

Bruciate tre auto. Il rogo da quello che si è appreso, si è sprigionano, per cause ancora al vaglio degli investigatori, da una Range Rover Evoque di proprietà di un cittadino napoletano in ferie

L'inferno di notte

Tre auto in fiamme nella notte. Non si esclude l’origine dolosa. Il rogo da quello che si è appreso, si è sprigionano, per cause ancora al vaglio degli investigatori, da una Range Rover Evoque di proprietà di un cittadino napoletano in ferie a Trebisacce, parcheggiata in via Legnano nel cuore del centro storico. Le lingue di fuoco si sono poi propagare verso una Citroën C4 di proprietà di un altro turista partenopeo, residente in Francia e verso una Renault Clio che invece appartiene ad una donna del posto. Il fuoco si è alzato nel cuore della notte, intorno alle 3.30 ed ha attirato le attenzioni di quanti vivono nella zona alta dell’abitato cittadino, svegliati dal bagliore delle fiamme che avevano già preso di mira le tre vetture.

Il resto dell'articolo leggilo sull'edizione on line

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi