corigliano

In lacrime per Federico

ieri i funerali del 14enne morto in seguito ad una caduta dalla bicicletta. Molte le manifestazioni pubbliche cancellate per rispettare il dolore

In lacrime per Federico

Una comunità incredula e addolorata. Corigliano piange la con composto e profondo dolore la perdita di Federico Feraco, il ragazzino di 14 anni morto per una caduta accidentale mentre era in sella alla sua bicicletta pare dopo aver preso in pieno una buca nella centralissima via Nazionale. Ieri pomeriggio si sono tenute le esequie nella chiesa della Immacolata a cui ha partecipato una folla commossa, mentre la città si è fermata. Già nella serata di venerdì il sindaco Giuseppe Geraci aveva proclamato in occasione dei funerali il lutto cittadino.

Leggi il resto dell'articolo nell'edizione on line

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi