TORTORA

Botte da orbi tra turisti e residenti, 5 arresti

Rissa per futili motivi. Per tutti contusioni multiple

Botte da orbi tra turisti e residenti, 5 arresti

Hanno litigato per futili motivi e poi se le sono date di santa ragione. Cinque persone, tre di Tortora e due villeggianti occasionali residenti in un villaggio turistico della zona, sono stati arrestati e posti ai domiciliari per rissa dai carabinieri della Compagnia di Scalea. E' accaduto nella frazione Marina di Tortora dove i militari sono intervenuti, a seguito di una segnalazione giunta al 112, per sedare la violenta rissa scatenatasi sotto gli occhi di numerosi turisti. Inizialmente, da quanto è stato ricostruito, c'è stata una discussione tra le due parti poi degenerata e finita a schiaffi e pugni tra i partecipanti. Solo l'arrivo dei carabinieri ha permesso di calmare gli animi e, così, i litiganti sono stati divisi e accompagnati nel punto di primo soccorso dove a tutti sono stati riscontrate varie contusioni multiple. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi