cosenza

Occhiuto, cambia due deleghe

Mario Occhiuto ha provveduto a rimodulare le deleghe con assessorati al settore dedicati e di competenza, rispettivamente, del vice sindaco Jole Santelli, che rilancerà l'azione amministrativa in materia di Centro storico, Cultura ed Eventi, e di Rosaria Succurro che si occuperà a 360 gradi di turismo

mario occhiuto

"Nell'ambito dell'attuale fase amministrativa in cui sempre più l'Esecutivo punta sulla rivitalizzazione del Centro storico e sul Turismo quale obiettivo di crescita per il territorio, il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto ha provveduto a rimodulare le deleghe con assessorati al settore dedicati e di competenza, rispettivamente, del vice sindaco Jole Santelli, che rilancerà l'azione amministrativa in materia di Centro storico, Cultura ed Eventi, e di Rosaria Succurro che si occuperà a 360 gradi di turismo e marketing territoriale". Lo riferisce un comunicato del portavoce del sindaco Occhiuto. Sulla base di quanto é stato deciso, il vicesindaco Santelli gestirà adesso le deleghe Relazioni istituzionali con l'UE; Programmazione 2014-2020; Cultura ed Eventi; Promozione e valorizzazione del Centro storico; Attuazione del programma; Agenda urbana sostenibile; Affari legali e Rapporti con i Ministeri". Le deleghe conferite all'assessore Succurro sono Turismo, Comunicazione e Marketing territoriale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi