ROSSANO

Colpo da 9.000 euro in una ditta di carni

Sul posto sono giunti i carabinieri del comando compagnia di viale S. Angelo, diretti dal capitano Angelo Proietti, che stanno seguendo le indagini e avviato tutti i rilievi del caso nei locali interessati dalla “visita” dei ladri

Colpo da 9.000 euro in una ditta di carni

Colpo da circa 9 mila euro in una ditta di lavorazione di carni. Il fatto è avvenuto in contrada Toscano Ioele, nella notte tra lunedì e martedì, ma è stato scoperto solo nel primo mattino di ieri, quando il titolare, arrivando in azienda si è accorto di quanto accaduto. A quanto si è appreso ignoti, con il favore della notte, sarebbero riusciti ad introdursi all’interno degli uffici amministrativi dell’azienda. Tutti i locali sono stati messi a soqquadro compresa la stanza che ospitava la cassaforte. I ladri sono riusciti ad aprirla e, come detto, a portare via il contante liquido che vi era custodito. Al momento sono ancora al vaglio dei titolari la quantificazione del danno, nonché se manchi altro oltre alle banconote. Sul posto sono giunti i carabinieri del comando compagnia di viale S. Angelo, diretti dal capitano Angelo Proietti, che stanno seguendo le indagini e avviato tutti i rilievi del caso nei locali interessati dalla “visita” dei ladri. I militari sono intervenuti a seguito della segnalazione fatta dallo stesso titolare al 112.(anna ru.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi