Castiglione cosentino

Incendia giardino
di casa del vicino

Dopo una lite per futili motivi. Denunciato un quarantenne

Incendia giardino di casa del vicino

I carabinieri della Compagnia di Rende hanno denunciato a Castiglione Cosentino un uomo di 40 anni con l'accusa di minaccia e danneggiamento seguito da incendio.
La denuncia é scaturita da un'indagine condotta dai militari dalla quale é emerso che l'uomo, dopo una lite per futili motivi, ha minacciato un vicino di casa sessantacinquenne e successivamente, utilizzando liquido infiammabile, ha dato fuoco al giardino del rivale, provocando l'incendio di alcuni alberi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

L'inferno di notte

L'inferno di notte

di Rocco Gentile