cosenza

Non condivide i post sui social, accoltellato un 22enne

La lite tra i due sarebbe scoppiata a causa della pubblicazione, su un social, di alcuni post ritenuti offensivi. Nel corso del diverbio sarebbe spuntato fuori un coltello

Non condivide i post sui social, accoltellato un 22enne

Lo avrebbe accoltellato nel corso d’una lite scoppiata per futili motivi. È stato bloccato e portato in Questura per accertamenti dai poliziotti della Squadra mobile – diretti dal vicequestore Giusepppe Zanfini – l’uomo di ventisei anni che, ieri sera, poco dopo le 18, ha ferito con un coltello un ventiduenne soccorso da un’ambulanza del 118 nell’area commerciale dei “Due fiumi”. La lite tra i due sarebbe scoppiata a causa della pubblicazione, su un social, di alcuni post ritenuti offensivi. Nel corso del diverbio sarebbe spuntato fuori un coltello. Il ventiduenne ha rimediato una ferita al basso ventre sinistro, poco sopra l’anca. Il giovane è stato prima soccorso da alcune persone che hanno chiesto aiuto ai carabinieri. Sul posto è arrivata prima una pattuglia dei militari dell’Arma della stazione Cosenza Nord, coordinati dal luogotenente Franco Parisi. Sono stati i carabinieri a far intervenire il personale medico. Poi hanno ceduto le competenze ai poliziotti della Squadra volante – coordinati dal vicequestore Cataldo Pignataro – che hanno avviato le indagini e raccolto le testimonianze dei presenti. Gli agenti hanno raggiunto il pronto soccorso dell’Annunziata per identificare il giovane (che è stato poi operato: non rischia la vita) il quale inizialmente ha detto agli agenti di non ricordare nulla delle circostanze che hanno determinato il ferimento. Nel corso dell’indagine i poliziotti hanno individuato e bloccato l’altro contendente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi