ZUMPANO

Lasciano neonato in auto, arrestata coppia

A soccorrere il piccolo, adagiato all'interno di un porta enfant posto sui sedili posteriori dell'auto, sono stati i carabinieri che hanno notato che la vettura era chiusa, con i finestrini praticamente sigillati.

Lasciano neonato in auto, arrestata coppia

Avevano lasciato il loro bambino di sei mesi chiuso in auto da solo, nel parcheggio di un centro commerciale, per andare a fare la spesa. Marito e moglie, entrambi tunisini, 40 anni e 36 anni, sono stati arrestati, e posti ai domiciliari, dai carabinieri della Compagnia di Cosenza con l'accusa di abbandono di minore aggravato dal legame genitoriale. A soccorrere il piccolo, adagiato all'interno di un porta enfant posto sui sedili posteriori dell'auto, sono stati i militari che hanno notato che la vettura era chiusa, con i finestrini praticamente sigillati. I carabinieri hanno quindi forzato lo sportello consentendo il ricircolo dell'aria nell'abitacolo e poi, preoccupati per quanto sarebbe potuto accadere al piccolo, hanno richiesto l'intervento del 118. I sanitari hanno visitato il neonato, trovandolo in buona salute. Attraverso i filmati della videosorveglianza, i militari hanno individuato i genitori che sono stati rintracciati mentre facevano acquisti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi