san lorenzo bellizzi

Escursionista infortunato, salvato dal Soccorso alpino

Un 43enne pugliese si è fratturato la gamba mentre scendeva dalle gole del Raganello. Impegnate 18 unità di personale per l'intervento di salvataggio.

soccorso alpino

Personale della Stazione Pollino del Soccorso alpino della Calabria ha effettuato un intervento per soccorrere un escursionista pugliese di 43 anni infortunatosi mentre effettuava una discesa nelle gole del Raganello nei pressi di una cascata, nel territorio di San Lorenzo Bellizzi. L'escursionista, che si é fratturato una gamba, é stato stabilizzato da un medico del Soccorso alpino. Nell'intervento di soccorso, rivelatosi particolarmente complesso, sono state impegnate 18 unità di personale del Soccorso alpino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi