Rende

Perseguita ex compagna
e le incendia l'auto

Notificata a uomo di 45 anni la misura cautelare del divieto di comunicazione e di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima

Perseguita ex compagna e le incendia l'auto

Ha perseguitato l'ex fidanzata da gennaio scorso, dopo la rottura della loro relazione, fino ad arrivare al punto di incendiare, lo scorso 4 luglio, l'auto della donna. I carabinieri della Compagnia di Rende hanno notificato, ad uomo di 45 anni, di Rende, la misura cautelare del divieto di comunicazione e di avvicinamento ai luoghi frequentati dall'ex fidanzata. Il provvedimento cautelare è stato emesso dal Gip di Cosenza su richiesta della Procura della Repubblica. Le indagini dei carabinieri integrate dalle dichiarazioni rilasciate dalla vittima e da più testimoni, hanno consentito di individuare il quarantacinquenne come autore dell'incendio e di ricostruire le vicende che hanno visto la donna vittima di un'attività persecutoria scaturita dall'interruzione della loro relazione, avvenuta lo scorso mese di gennaio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi