cosenza

Riammessa la lista
Cosenza Popolare

Il Consiglio di Stato ha riammesso la lista Cosenza popolare espressione del Nuovo centrodestra rappresentato in Calabria dal sottosegretario allo Sviluppo economico Antonio Gentile e dal fratello Pino, vice presidente del Consiglio regionale.

Riammessa la lista Cosenza Popolare

La lista sostiene la candidatura a sindaco di Enzo Paolini, del Pse. La decisione è giunta nella tarda serata di ieri. "E' la vittoria della libera espressione democratica del voto. Ora al lavoro, convinti più di prima, per migliorare il #futurodeicosentini", è stato il commento su Facebook di Paolini. La lista era stata ricusata dalla Commissione elettorale perché agli aspiranti consiglieri era stato fatto firmare l'atto di accettazione della candidatura su moduli del 2011 che non contemplano le prescrizioni della legge Severino in materia di incandidabilità. Il ricorso al Tar era stato respinto, ma adesso il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso presentato dall'avv. Giovanni Spataro. Paolini si è candidato in contrapposizione a Carlo Guccione, del Pd.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi