cosenza

Confindustria premia le idee di impresa delle scuole

Domani alle 10 la premiazione delle sette scuole vincitrici. L'obiettivo del progetto era sviluppare un confronto tra studenti, imprenditori e manager.

confindustria

Sette nuove idee d'impresa concepite da studenti. Sette progetti che tengono conto delle esigenze della società e che offrono beni e servizi utili, di pronta realizzazione. Sono i progetti elaborati dai ragazzi che hanno partecipato al concorso nazionale "latuaideadimpresa©", che verranno premiati domani in Confindustria Cosenza alle ore 10,00. L'iniziativa è organizzata con l'obiettivo di sviluppare un confronto tra studenti e imprenditori e manager. Registrerà gli interventi dei ragazzi e del presidente di Unindustria Calabria Natale Mazzuca, del direttore generale di Ubi Banca Carime Raffaele Avantaggiato, della presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Marella Burza, dei responsabili dell'Area Comunicazione e dell'Area Fiscalità di Confindustria Cosenza, Monica Perri e Maurizio Bozzo. Di cultura d'impresa parleranno gli imprenditori Roberto Rugna e Carmelo Perrone. Parteciperanno gli studenti, docenti e dirigenti di 7 istituti di scuola superiore protagonisti dell'importante esperienza: Polo scolastico di Amantea, Istituto d'istruzione Superiore "Valentini-Majorana" di Castrolibero, Itc "Pitagora" di Castrovillari, Liceo "Della Valle" di Cosenza, Iti "Monaco" di Cosenza, Istituto d'Istruzione Superiore "Pezzullo" di Cosenza, Liceo Scientifico "Galilei" di Trebisacce. Promosso da Confindustria Cosenza e realizzato grazie al sostegno di Ubi Banca Carime, Contè Supermercati e Italiana Gas, la gara tra idee d'impresa patrocinata dal Miur ha permesso ai ragazzi di misurarsi con la realizzazione di business plan e di video racconti su idee imprenditoriali innovative. Il tutto è stato pubblicato sulla piattaforma www.latuaideadimpresa.it. I progetti sono stati valutati da una giuria di imprenditori che ha scelto l'idea che rappresenterà il territorio in ambito nazionale: il "Casco 2.0" dell'Istituto Tecnico Industriale "Monaco" di Cosenza. Molto interessanti anche gli altri progetti. Il 30 giugno presso l'università Luiss verrà premiata l'idea più convincente a livello nazionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi