rende

Incendio ex Legnochimica,
l'area sarà risanata

“Risultati rassicuranti” dal monitoraggio dell’Arpacal nella zona della ex Legnochimica in contrada Lecco di Rende, interessata nelle scorse settimane da un vasto incendio. Lo ha affermato il sindaco della città del Campagnano, Vittorio Cavalcanti nel corso di una conferenza stampa

legnochimica

“Risultati rassicuranti” dal monitoraggio dell’Arpacal nella zona della ex Legnochimica in contrada Lecco di Rende, interessata nelle scorse settimane da un vasto incendio. Lo ha affermato il sindaco della città del Campagnano, Vittorio Cavalcanti nel corso di una conferenza stampa. La zona già sotto osservazione (è stata sequestrata e analizzata da esperti dell’Università della Calabria) sarà risanata.

“Il codice ambientale – ha detto il primo cittadino- prevede due fasi: la prima di caratterizzazione” “Che significa  - ha aggiunto- capire che tipo di pericolo e rischio inquinamento sarà riscontrato”. “ Infine si procederà alla bonifica di cui si farà carico la Legnochimica”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi