Paola

Capitaneria sequestra
struttura abusiva

Il reato contestato dalla Procura è di occupazione abusiva di area demaniale marittima

Capitaneria sequestra struttura abusiva

Una struttura turistica sul litorale di Paola è stata sequestrata dal personale della Capitaneria di porto per occupazione abusiva di area demaniale marittima. Il provvedimento di sequestro è stato eseguito su disposizione della Procura della Repubblica di Paola.
Il sequestro ha interessato complessivamente 1.253 metri quadri di area demaniale marittima, su cui insistono uno stabile in legno con copertura in tegole, due locali esterni e una veranda. (AA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi