Promozione calabrese

Mke-Corigliano "proibita" ai cosentini

pallone

In occasione dell’incontro di calcio Mke Calcio Catanzaro-Corigliano, valido per il girone A del campionato di Promozione calabrese, in programma nello stadio "Curto" del capoluogo di regione domani alle 14:30, oggi il prefetto di Catanzaro ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Cosenza. Il provvedimento per evitare possibili turbative per l’ordine e la sicurezza pubblica, in considerazione delle criticità poste in essere dalla tifoseria del Corigliano in occasione della precedente partita giocata domenica scorsa. La decisione è stata notificata al sindaco di Corigliano e al presidente della Asd Corigliano Calcio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi