CETRARO

Giallo nel cosentino, medico
ucciso mentre fa jogging

Giallo  nel cosentino, medico  ucciso mentre fa jogging

Una donna, Anna Giordanelli, di 53 anni, medico, è stata uccisa a Cetraro, un centro dell'Alto Tirreno Cosentino, in circostanze sulle quali sono in corso le indagini da parte dei carabinieri. Secondo le prime notizie, Anna Giordanelli, che era medico di base a Cetraro ed era sposata con figli, è stata aggredita per strada mentre passeggiava in una via della periferia del paese e colpita alla testa con un corpo contundente. La morte della donna è stata istantanea. Sul movente dell'omicidio, al momento, non si esclude alcuna ipotesi. (A.A.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi