castrovillari

Carnevale, 100 eventi in arrivo

Presentato il 58esimo Carnevale di Castrovillari e Festival Internazionale del Folklore. Oltre cento gli appuntamenti in programma dal 31 gennaio al 9 febbraio

Carnevale, 100 eventi in arrivo

E' stato presentato il programma della 58/ma edizione del Carnevale di Castrovillari e Festival Internazionale del Folklore in programma dal 31 gennaio al 9 di febbraio 2016. Nel programma sono previsti oltre cento appuntamenti. L'evento è organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con la locale Amministrazione Comunale, la Regione Calabria, il Parco Nazionale del Pollino, la Bcc Medio Crati, la Gas Pollino, patrocinata dalla Provincia di Cosenza e da numerosi sponsor privati che da anni investono nella manifestazione diretta artisticamente da Gerardo Bonifati e presieduta da Eugenio Iannelli. Tantissimi gli appuntamenti inseriti nel variegato cartellone del Carnevale che spaziano dal folklore, alle maschere, alla cultura, ed ancora mostre fotografiche e pittoriche (con il focus interamente dedicato alla Sardegna), gastronomia, danza e sport; a tal proposito era presente il presidente del Coni Cosenza, Francesca Stancati accompagnata dal consigliere regionale Fitet Calabria e Presidente dell' asd tennistavolo Castrovillari, Giuseppe De Gaio organizzatore della IV edizione "Coppa Carnevale di Tennistavolo". Al direttore artistico Gerardo Bonifati, il compito di illustrare il variegato programma arricchito dalla presenza del cantautore Mimmo Cavallaro, dai concerti dei " Calabria Sona" , con Antonio Grosso e le "Muse del Mediterraneo", ed ancora saranno presenti i "I Musicanti del Vento" e i "Ritmonovo". Consegnato nel corso della conferenza stampa il "Premio Carnevale" XIII edizione, premio istituito dalla consulta scientifica della Pro Loco, e assegnato ogni anno a personalità calabresi operanti nel mondo della cultura, politica, dell'arte, della gastronomia, che con il loro operato rendono onore e portano alla ribalta della cronaca nazionale ed internazionale, la loro terra di origine. Quest'anno il premio, realizzato all'orafo Gerardo Sacco, è andato a Mons. Francesco Oliva, Vescovo di Locri - Gerace. L'altro premio è andato ad Alfonso Samengo, caporedattore designato della sede Rai della Calabria. Alla presentazione era presente anche il presidente della Bcc Medio Crati di Rende, Nicola Paldino, che ha sottolineato la valenza della manifestazione a cui l'Istituto di Credito dà il proprio sostegno e vicinanza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi