Francesco Maria Greco sarà beato

Francesco Maria Greco sarò beato

Il venerabile Servo di Dio Francesco Maria Greco si avvicina al traguardo della beatificazione. Papa Francesco, infatti, ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare alcuni decreti, tra i quali quello relativo al riconoscimento delle virtù eroiche del sacerdote Francesco Maria Greco, nato nel luglio del 1857 in Acri da genitori di profonde convinzioni religiose. Fin da piccolo venne guidato dalla mamma nel suo cammino di fede. Recatosi a Napoli per intraprendere gli studi liceali, Francesco, sentì la chiamata alla vita sacerdotale. Così il 17 dicembre 1881 ricevette il sacramento dell’Ordine. Rientrato nella sua terra natia, il giovane sacerdote completò con successo il suo dottorato in sacra teologia. Nel settembre 1887 divenne parroco della chiesa di San Nicola in Acri e l’anno successivo fu nominato arciprete. La sua opera educativa, rivolta soprattutto alla gioventù abbandonata, mirava a educare alla fede per educare alla vita. Sempre attento ai segni dei tempi, don Francesco volle essere povero tra i poveri per diventare voce dei senza voce. Tale ansia apostolica scaturiva in lui da una intensa vita di preghiera incentra sulla contemplazione e imitazione dei sentimenti dei Cuori di Cristo e di Maria ai quali consacrò tutta la sua vita e anche il suo nascente Istituto. La sua vita terrena si concluse ad Acri il 13 Gennaio 1931.

L'approfondimento nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi