COSENZA

Rapine nei tabacchini, 20enne in manette

In entrambi i casi i titolari degli esercizi commerciali furono aggrediti e picchiati.

carabinieri

Un giovane, M.D., di 20 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Cosenza per rapina e ricettazione. Al giovane è stata notificata una ordinanza di custodia cautelare in carcere. Il ventenne è accusato di aver compiuto due rapine in rivendite di tabacchi a Cosenza e Mendicino. In entrambi i casi i titolari degli esercizi commerciali furono aggrediti e picchiati. Sono in corso le indagini per individuare i complici del ventenne che hanno compiuto le rapine.(A.A.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi