Saracena (Cosenza)

Finisce con l’auto in un burrone

Finisce con l’auto in un burrone

Ha perso il controllo dell’auto ed è precipitato nel burrone. Un volo di oltre 30 metri nel quale un medico sessantenne, martedì pomeriggio, ha rischiato di perdere la vita. Il professionista, residente nel capoluogo di provincia, mentre saliva verso il centro cittadino, probabilmente a causa di un malore, è finito fuori strada piombando nel precipizio che affianca le zone Madonna della catena e via Scarano. Una spaventosa discesa che, dopo una serie di carambole, ha portato nel fondo del burrone la berlina guidata dal medico. Una sequenza da brivido che poteva avere conseguenze fatali per il malcapitato professionista. Per fortuna così non è stato. La corsa dell’auto è stata miracolosamente fermata dalla fitta vegetazione che, in questo caso, ha contribuito a salvare la vita del sessantenne.

Tutti i dettagli nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi