Cosenza

Il progetto del grande ballerino

Il cosentino Andrea Volpintesta esordisce a Londra. In scena in riva al Tamigi con l’ex étoile della Scala Sabrina Brazzo

Il progetto del grande ballerino

Partendo da antiche fiabe popolari è nato “Il mantello di Pelle di Drago”, una favola in danza ad opera dell’étoile internazionale e già prima ballerina del Teatro alla Scala Sabrina Brazzo, affiancata da Andrea Volpintesta, anche lui primo ballerino di fama internazionale e cosentino doc. I due si sono conosciuti e innamorati danzando e là, proprio dove amore e passioni comuni si fondono, hanno origine le opere migliori.

La coppia – che riesce a tornare a Cosenza tra un impegno e l’altro – ha dato vita a un imponente progetto artistico che vede nella compagnia “Jas Art Ballet” la realizzazione di un sogno professionale e d’amore. Insieme a loro, un ensamble affiatato di giovani danzatori di talento affiancati dai Primi Ballerini e solisti del Teatro alla Scala Antonella Albano e Maurizio Licitra. L’obiettivo della neonata compagnia è quello di avvicinare in particolare i giovani al mondo della danza e del teatro, ma anche un pubblico più profano attraverso idee e proposte artistiche nuove. Attraverso, cioè, una danza narrativa, fresca e di attualità.

Il Mantello di Pelle di Drago andrà in scena il prossimo 25 Gennaio al Palladium Theater di Londra, e speriamo di vederlo presto pure nella città dei bruzi. Le coreografie di Massimiliano Volpini, i ricercati costumi di Erika Carretta, l’uso di videoproiezioni e un coinvolgente collage musicale con partiture di Shostakovich, Kachaturian e Bizet, rendono lo spettacolo di grande effetto e di facile lettura, ricco di magia ed emozioni e, soprattutto, fruibile sia dal pubblico più raffinato che dai più giovani ma anche da chi la danza la conosce poco. La trama dell’opera si svolge in una magica conceria, situata in una grotta, dove viene realizzato il mantello di pelle di drago. Una regina buona lo porterà poi con sé in giro per il mondo, alla ricerca delle anime pure, le uniche in grado di indossarlo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi