Inaugurazione

Riapre i battenti il palazzo Vercillo-Martino

Taglio del nastro nel centro storico di Rende

Riapre i battenti il palazzo Vercillo-Martino

Un timido nevischio ha accolto ieri quanti hanno voluto essere presenti a Rende all’inaugurazione del palazzo Vercillo-Martino, ennesimo tassello di un piano di rivitalizzazione del centro storico che rappresenta uno degli obiettivi più reclamizzati e attesi della giunta guidata da Marcello Manna, nella quale figura un apposito assessorato. La restituzione alla comunità rendese di un luogo storico legato alle famiglie Vercillo e Martino, fra le più antiche di Rende, dimora e studio, fino al 1983, del medico Mario. Un’operazione che ha attraversato varie amministrazioni: dall’acquisto, avvenuto nel 2004, sostenuto dall’allora sindaco Sandro Principe, all’approvazione del progetto di ristrutturazione ad opera di Umberto Bernaudo, al completamento dei lavori, avvenuti nel 2013 sotto il commissariamento di Maurizio Valiante.

Tutti i dettagli nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi