Amantea (Cosenza)

Armato di coltello minaccia i clienti di un negozio

Cittadino polacco arrestato in flagrante. L’uomo è stato scoperto mentre rubava della merceDecisivo il tempestivo intervento dei carabinieri

Armato di coltello minaccia i clienti di un negozio

Ancora una volta la professionalità dell’Arma dei carabinieri, ed in particolare dei militari della stazione di Amantea, ha fatto la differenza. Nel corso della mattinata di ieri gli uomini agli ordini del comandante Tommaso Cerza, sotto il coordinamento della Compagnia di Paola diretta dal capitano Antonio Villano, hanno tratto in arresto una persona di origine polacca sorpresa a rubare della merce in un noto centro commerciale situato all’ingresso Nord della città. L’operazione non è stata importante per il valore della merce trafugata in sé, ma per le modalità con cui la rapina è stata portata a termine. W.J.M., queste le iniziali del soggetto fermato, dopo essere stato colto sul fatto dagli operatori dell’attività commerciale, ha cercato una via di fuga, minacciando i presenti con un coltello, agitato più volte a scopo intimidatorio.

Ulteriori dettagli nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi