L’annuncio del dirigente dell’Utc

Paola, ospedale a serio rischio frana

Ben tre ordini professionali hanno minacciato di rivolgersiall’Autorità anticorruzione qualora non si fermi tutto l’iter

Paola, ospedale a serio rischio frana

Pronti ad annullare i bandi anomali. Sarebbe questa l’intenzione dell’Ufficio tecnico comunale guidato dal nuovo dirigente Fabio Pavone in merito ai due avvisi per le progettazioni relative alle opere da effettuare sul versante della collinetta dell’ospedale. In merito ricordiamo che è giunto uno stanziamento di circa due milioni di euro dall’autorità di bacino. Adesso bisognerà attendere comunque il decreto relativo per verificare poi se toccherà al comune o meno la redazione dei progetti. Ora a quanto pare si sarebbe pronti a cambiare registro. Se la competenza rimarrà comunale allora ne saranno predisposti dei nuovi. Ricordiamo che l’ordine degli architetti di Catanzaro aveva sollevato la problematica entrando nello specifico delle presunte irregolarità in esso contenute.

L'approfondimento nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi