Un 44enne di Trebisacce

Cade dalla scala, operaio in coma

Amantea

Incidente sul lavoro a Corigliano. Un 44enne ieri pomeriggio intorno alle 16 è caduto dall’altezza di quattro metri mentre era in cima ad un scala all’interno di una fabbrica per la lavorazione degli agrumi in via Provinciale.

Il dipendente, originario di Trebisacce, in seguito alla caduta è entrato in coma. A constatare le gravissime condizioni dell’operaio il personale del 118 di Corigliano intervenuto sul posto. Conseguenze derivate, appunto, dall’impatto violento. I sanitari hanno richiesto subito un trasferimento d’urgenza con l’elisoccorso nel reparto di rianimazione dell’Annunziata di Cosenza. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Compagnia, dopo essere stati avvisati dell’accaduto dai medici del 118. I militari, guidati dal comandante Francesco Barone, dovranno verificare l’esatta dinamica dell’incidente.

Ulteriori dettagli nell'edizione della Gazzetta del Sud in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi