Paola

Ciclisti e podisti guardano con fiducia al progetto di riassetto del lungomare

L’amministrazione comunale di Paola punta al “restyling”

Ciclisti e podisti guardano con fiducia al progetto di riassetto del lungomare

 Il lungomare si veste a nuovo. Primo atto ufficiale per il dirigente dell’Ufficio tecnico comunale Fabio Pavone, che ha redatto un progetto preliminare che verte sulla manutenzione dell’attuale lungomare implementando le funzioni con la realizzazione di diversi interventi tra i quali spicca una pista ciclabile e una di “running”. Per sfruttare al massimo il potenziale cittadino, l’amministrazione comunale - riscontrate le necessità e le criticità esistenti - ha inteso affrontare un “restyling” di due chilometri del tracciato costiero realizzando un percorso destinato ai ciclisti e ai podisti che contribuirà ad una migliore fruizione delle aree destinate a marciapiede, delle aiuole, della banchina stradale e dei parcheggi, nonché al superamento delle barriere architettoniche per rendere facilmente accessibile alla popolazione ogni area. Si è deciso di attribuire un carattere prettamente di svago all’area lungomare. L’attuale marciapiede sarà interessato dalla nascita di aree tematiche nelle zone a cavallo delle aiuole. Verrà realizzata una pista a due corsie sia per il running che, per la pista ciclabile. Il marciapiede a monte, a seguito della nuova organizzazione verrà ridotto, come già è stato fatto nella zona Nord, ad un marciapiede di servizio per consentire una migliore sistemazione degli stalli per le auto. «Un intervento - preannuncia il sindaco Basilio Ferrari - che darà al lungomare il ruolo che compete ad una cittadina che ha cominciato a pulsare negli ultimi anni grazie ad una serie d’interventi lungamente programmati ma che stanno vedendo la luce». Soddisfazione anche da parte dell’assessore ai Lavori pubblici, Dario Gaetano: «Vogliamo dare un riassetto della città con importanti opere pubbliche che abbiano una ricaduta nel contesto socio-economico del nostro paese, proprio come questa nuova opera in cantiere frutto di un lavoro di programmazione ed intesa con il nuovo assetto dell’ Utc comunale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi