Acri

Arrestato per la terza volta in pochi mesi

Si tratta di Adrian Dimisca, 44 anni, muratore, arrestato dai carabinieri della stazione di Acri su ordine del Tribunale di Cosenza.

Arrestato per la terza volta in pochi mesi

Arrestato per tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia a luglio e poi per evasione dai domiciliari la settimana scorsa, oggi è finito in manette per la terza volta, ancora per aver violato gli arresti domiciliari.
Si tratta di Adrian Dimisca, 44 anni, muratore, arrestato dai carabinieri della stazione di Acri su ordine del Tribunale di Cosenza. L’uomo è stato rinchiuso in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi