CASSANO ALLO JONIO

Regione finanzia recupero bene confiscato

Nell'ambito del Por Calabria Fers 2007/2013, ha approvato e finanziato con 600 mila euro un progetto, presentato dal comune di Cassano allo Ionio

Regione finanzia recupero bene confiscato

Gianni Papasso

La regione Calabria, nell'ambito del Por Calabria Fers 2007/2013, ha approvato e finanziato con 600 mila euro un progetto, presentato dal comune di Cassano allo Ionio, per il recupero e l'adattamento di un bene confiscato alla criminalità organizzata da adibire a laboratorio per piccole iniziative imprenditoriali. La notizia è stata data dall'ex sindaco Gianni Papasso, il quale, in una dichiarazione, ha affermato che "il finanziamento del progetto teso al recupero e all'adattamento del bene a suo tempo confiscato al boss Cirillo testimonia ancora una volta, qualora ce ne fosse bisogno, il buon fare e il saper fare del sottoscritto e dell'intera amministrazione da me guidata. L'ottenimento del finanziamento è un successo della città di Cassano che dal recupero dei beni confiscati intende testimoniare un impegno per giustizia sociale, legalità e trasparenza contro ogni forma di affarismo e di malaffare". ( A.A.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi