Lappano

Cosentino comune
più "riciclone"

Con il 70,5% di raccolta differenziata è in testa in Calabria nella speciale classifica di Legambiente,

Cosentino comunepiù "riciclone"

É Lappano, con il 70,5% di raccolta differenziata, il comune più "riciclone" in Calabria. Lo rivelano i dati emersi dalla prima edizione regionale di "Comuni Ricicloni" l'iniziativa di Legambiente, svoltasi a Cosenza, per raccontare e premiare le imprese virtuose dell'economia circolare del riciclo: comunità locali, amministratori e cittadini che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti. I dati sulle migliori performance calabresi sono contenuti nel primo dossier "Comuni Ricicloni" che è stato consegnato nell'ambito di un dibattito sul tema "C'è un sud che si muove" che si è svolto nella sede della Provincia. I premi dell'edizione regionale sono stati assegnati in base ai dati Arpacal riferiti al 2013 con raccolta differenziata oltre il 65% o oltre la media nazionale del 42,13%. Al secondo posto su base regionale, a poca distanza dalla posizione di vertice, si è posizionato il comune di Roccella Jonica, con il 70,4%, a pari merito con il comune di Bocchigliero. In testa alla classifica territoriale si pone la provincia di Cosenza che vede in posizioni di vertice anche Casole Bruzio, con il 66,4%, e Saracena (65,6%). Sopra la media nazionale anche i centri di Tortora, Pietrafitta, San Vincenzo La Costa, Pedace, Malito, Altilia, Castrovillari, Mangone, Serra Pedace, Celico, Parenti, Panettieri, Rose, San Fili, Belsito, Morano Calabro e Unione dei Casali. Per la provincia di Reggio dopo Roccella c'è Cittanova con il 50,3% mentre al primo posto in provincia di Catanzaro si posiziona Pianopoli, con il 66,7%. Seguono nella classifica sopra la media nazionale: Soveria Mannelli, con il 53,6%, Gizzeria (49,5%), Girifalco (48,5%), Martirano Lombardo (45,1%), Isca sullo Ionio (44,5%) e San Pietro a Maida (43,9%). Per la provincia di Vibo i comuni con percentuale al di sopra della media nazionale sono Rombiolo (45,4%) e Limbadi (44,4%). La provincia di Crotone, invece, non é rientrata nella classifica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi