nel cosentino

Sequestrati 40 kg di novellame di pesce spada

Sono stati sequestrati dal personale della Capitaneria di porto nel corso di controlli compiuti al molo San Francesco di Amendolara

Sequestrati 40 kg di novellame di pesce spada

Quaranta chili di novellame di pesce spada sono stati sequestrati dal personale della Capitaneria di porto nel corso di controlli compiuti al molo San Francesco di Amendolara. Il pesce spada era in cattivo stato di conservazione. Ai controlli hanno partecipato anche i veterinari dell'azienda sanitaria provinciale di Cosenza. I responsabili sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Castrovillari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi