Cosenza

Mario Corbelli
si candida a sindaco

Scende in campo con il Movimento CinqueStelle e risponde al portavoce Morra

Mario Corbelli si candida a sindaco

Mario Corbelli ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco di Cosenza per Il Movimento 5 Stelle. "Chiedo - afferma Corbelli - che a Cosenza, per la scelta del candidato sindaco, si faccia come si fa oggi a Milano, dove è il popolo grillino chiamato a votare e scegliere il candidato sindaco, in un regolare seggio elettorale. Dopo l'invito pubblico dei grillini a candidarsi alle comunali di Cosenza, ho annunciato la mia disponibilità per la candidatura a sindaco, che ho ufficializzato. Devo purtroppo denunciare quanto accaduto ieri sera quando il portavoce del Movimento 5 Stelle, Nicola Morra, nel corso della manifestazione grillina, in Piazza XI Settembre, ha parlato di mancanza di umiltà, con riferimento evidente alla mia candidatura a sindaco. Da parte dello stesso Morra ho, sempre ieri sera, ricevuto una grave scorrettezza e offesa personale". "Il portavoce Morra - aggiunge - da me avvicinato, infatti, non solo non si è fermato a salutare e a prendere atto della mia disponibilità ma ha anche nel suo intervento, sia pure senza citarmi direttamente, definito la mia disponibilità a candidarmi a sindaco, e non invece a consigliere, poco umile. L'umiltà, la discrezione e l'educazione ha da sempre contraddistinto il mio agire e la mia vita, come dimostra inconfutabilmente il fatto di non aver mai voluto apparire in tutti questi anni nonostante il mio ininterrotto impegno civile. Ricordo allo stesso portavoce Morra che è stato eletto al Senato anche grazie al mio voto che sono, da oltre 3 anni, iscritto al Movimento 5 Stelle"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi