praia a mare

Lo ricatta con video hard
girato con telefonino, arrestata

Ha sedotto un professionista spingendolo a fare sesso con lei ed ha registrato la scena con il suo telefonino; poi lo ha ricattato chiedendogli alcune migliaia di euro per non divulgare il filmato.

praia a mare

Ha sedotto un professionista spingendolo a fare sesso con lei ed ha registrato la scena con il suo telefonino; poi lo ha ricattato chiedendogli alcune migliaia di euro per non divulgare il filmato. Ma l'uomo ha chiamato i carabinieri e l'ha fatta arrestare per estorsione. Protagonista della vicenda una ragazza di 25 anni, A.S., di Tortora, nel cosentino, titolare di un negozio di abbigliamento e già nota alle forze dell'ordine, fermata mentre prendeva i soldi. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi