Cosenza

I "delfini" al lavoro

Trentadue ex tossicodipendenti della comunità terapeutica “ Il Delfino” saranno inseriti nel progetto “Lavori in corso” che ha l’obiettivo dell’inserimento lavorativo. Finanziato dalla Presidenza del consiglio dei ministri, dipartimento antidroga, si svilupperà in due annualità.

il delfino cosenza

Un momento della conferenza

Trentadue ex tossicodipendenti della comunità terapeutica “ Il Delfino” saranno inseriti nel progetto “Lavori in corso” che ha l’obiettivo dell’inserimento lavorativo.

Finanziato dalla Presidenza del consiglio dei ministri, dipartimento antidroga, si svilupperà in due annualità. Il centro di solidarietà il Delfino che rientra nel network nazionale di organizzazioni che realizzano il reinserimento socio lavorativo, ha reso nota l’iniziativa, oggi, nel corso di una manifestazione promossa nell’ambito della XXVI giornata mondiale contro la droga.

All’incontro hanno preso parte tra gli altri il presidente del Delfino, Don Salvatore Vergara, che ha lanciato l’allarme sul fenomeno della “poliassunzione di sostanze stupefacenti” e “sull’età dei consumatori. Si comincia – ha sottolineato-  a tredici anni”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi