TRASPORTI

Trenitalia "bacchetta"
Mario Oliverio

"Sorprende che il presidente della Provincia di Cosenza non sappia che la programmazione e il finanziamento del trasporto ferroviario regionale compete alle Regioni". La polemica era nata per la paventata soppressione di alcuni treni

Trenitalia "bacchetta"
Mario Oliverio

Mario Oliverio

"Sorprende che il presidente della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio, non sappia che la programmazione e il finanziamento del trasporto ferroviario regionale compete alle Regioni e non a Trenitalia e sorprende ancora di più la sua disinformazione". E' quanto si afferma in un comunicato di Trenitalia sulla vicenda della paventata decisione, poi scongiurata, di sopprimere alcuni convogli tra la Campania e la Calabria. "E' su tutti i giornali di oggi, infatti - prosegue il comunicato - la notizia che le sei coppie di treni, che collegano la Calabria alla Campania, che avrebbero cessato il servizio per indisponibilità di fondi da parte della Regione Campania, continueranno il regolare servizio grazie al reperimento dei fondi necessari da parte delle Regioni Calabria, Basilicata e Campania". (ANSA)

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi