Disagio familiare

Minaccia la moglie
Pm lo allontana da casa

Il pm Salvatore Di Maio, ha chiesto e ottenuto dal gip, Enrico Di Dedda, la misura cautelare dell’allontanamento dall’abitazione in cui risiedeva del 72enne Michele V., che da tempo minacciava pesantamente la moglie.

Minaccia la moglie
Pm lo allontana da casa

La donna, dalla quale viveva di fatto separata, era divenuta bersaglio delle ossessive, minacciose e, a volte, violente attenzioni dell’uomo. Il pensionato, infatti, mostrava verso la presunta vittima un atteggiamento provocatorio e scostante. Un atteggiamento tanto grave e persistente da aver indotto l’ex moglie a sporgere formale denuncia
ai carabinieri della stazione di Castrolibero. I militari, accertari i fatti, hanno inviato al pm Di Maio un dettagliato rapporto informativo. Il magistrato inquirente che, già in un’altra occasione s’era occupato di una vicenda simile, ha subito richiesto al Gip l’adozione di un provvedimento a garanzia della persona offesa. Provvedimento che è stato
concesso nel giro di qualche giorno. All’indagato la procura diretta da Dario Granieri contesta i maltrattamenti, lo stalking e le lesioni. La vicenda ripropone l’invasività del fenomeno dello stalking nel comprensorio giudiziario del capoluogo. Negli ultimi dodici mesi sono infatti una quarantina i casi rispetto ai quali la magistratura è dovuta intervenire con l’adozione di provvedimenti cautelari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi