VERBICARO

Picchiano amico
arrestati
padre e figlio

Un operaio forestale di 55 anni, ed il figlio ventunenne sono stati fermati dai carabinieri a Verbicaro per lesioni e minacce. Hanno preso a bastonate un uomo

Verbicaro
Un operaio forestale di 55 anni, ed il figlio ventunenne sono stati arrestati dai carabinieri a Verbicaro per lesioni e minacce nei confronti di un loro amico. I due, che hanno ottenuto gli arresti domiciliari, stavano all'esterno di un bar quando per futili motivi hanno iniziato a litigare con la vittima colpendola con un bastone. I carabinieri sono intervenuti ed hanno soccorso l'uomo che è stato ricoverato nell'ospedale di Cetraro.(ANSA)

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi