Fp Cgil

Convegno su dissesto ed enti locali

Nel corso dell'incontro organizzato per giovedì al Salone delle Bandiere, si discuterà dell'intera condizione del settore

CGIL

Tagli ai trasferimenti statali, spending review, dissesto finanziario, riduzione dei servizi e delle dotazioni organiche, stabilizzazione precari. In un parola Comune di Messina. Saranno questi i temi che verranno affrontati nel corso del dibattito/convegno in programma il prossimo 6 dicembre al Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca. L’appuntamento, moderato dalla segretaria della Fp Cgil, Clara Crocè, offrirà l’occasione per approfondire alcuni dei punti più interessanti, e al tempo stesso complessi, dell’attuale gestione economico-finanziaria della città, valutando opportunità, rischi e conseguenze di ciò che potrebbe determinare la dichiarazione, o meno di default. Tutto ciò in un fase in cui, alle disposizioni normative del Testo unico sugli enti locali, si sommano le tante novità legislative introdotte negli ultimi
mesi dal governo Monti. Al convegno prenderanno parte il sindaco di Barcellona Maria Teresa Collica, l’assessore al lavoro del Comune di Milazzo Giuseppe Midili, i sindaci di Castell’Umberto, Santo Stefano di Camastra e Novara di Sicilia, rispettivamente Alessandro Pruiti Ciarealla, Francesco Re e Gino Bertolami. Sul fronte sindacale, invece, spazio agli interventi del responsabile provinciale del precariato degli enti locali Antonino Pizzino, ai coordinatori degli enti locali Antonino Cammaroto, Sebastiano Noto e Franesco Fucile. Le conclusioni saranno affidate al segretario regionale della Fp Cgil, Enzo Abbinanti, della Cgil di Messina, Lillo Oceano e al segretario nazionale della Fp Cgil, Federico Bozzanca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi