Rischio sismico

Contributi dal comune
pubblicato il bando

Il comune di Cosenza darà dei contributi per gli interventi strutturali atti a rendere gli edifici più sicuri sul fronte sismico.

comune cosenza

Il comune di Cosenza impegnato nella prevenzione del rischio sismico. II Dipartimento Tecnico Sviluppo, Tutela e Gestione del Territorio ha pubblicato un bando per la concessione di contributi finalizzati ad interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico o eventualmente, di demolizione e ricostruzione, di edifici privati. Le domande dovranno pervenire al Comune entro e non oltre le ore 12.00 del 22 dicembre 2012.  Il sostegno previsto muove su tre tipologie. La prima prevede un contributo di 100 per ogni mq di superficie lorda coperta complessiva di edificio soggetta a interventi, con il limite massimo di 20.000 euro per ogni unità abitativa ed euro 10.000 per altre unità immobiliari. La seconda, quella relativa al miglioramento riconosce 150 euro  per ogni mq di superficie lorda coperta complessiva di edificio soggetta a interventi, con il limite massimo di euro 30.000 per ogni unità abitativa ed euro 15.000 per altre unità immobiliari. Per quanto riguarda la demolizione e la ricostruzione il contributo comunale è di  200 euro per ogni mq di superficie lorda coperta complessiva di edificio soggetta a interventi, con il limite massimo di 40.000 euro per ogni unità abitativa ed 20.000 euro per altre unità immobiliari.  I dettagli del bando possono essere consultati sul sito del comune www.comune.cosenza.gov.it) o   ci si può rivolgere direttamente all’URP per ottenere copia cartacea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi